L’Anusara Yoga è un sistema di yoga con antiche radici filosofiche: esso si basa sulla filosofia tantrica non dualistica dello Shivaismo del Kashmir, la quale afferma che all’essenza di ogni forma manifesta dell’Universo risiede un’unica energia che vibra della luce della Consapevolezza e che danza in beatitudine.

Questo significa che ognuno di noi, al suo interno e in ogni sua parte, e ogni cosa intorno a noi è quell’unica energia. Vuol dire per esempio che le nostre emozioni, i nostri pensieri, le nostre azioni sono manifestazione di quell’energia. Purtroppo però per vari motivi ci siamo dimenticati della nostra essenza e non ne siamo più consapevoli.

La pratica dell’Anusara Yoga è un percorso per riaprirsi a ricordare la nostra natura più profonda e permetterci di riconoscerne la presenza non solo in noi ma anche intorno a noi. Affinché possiamo riscoprire come accogliere la vita nei suoi molteplici aspetti e ritrovare la nostra leggerezza interiore. Attraverso la pratica dello Yoga ciascuno ha la possibilità di aprirsi a sperimentare, direttamente e al proprio interno, la Grazia e la beatitudine di questa Energia Universale, di riconoscerla negli altri e di portare questa esperienza nella propria vita. La filosofia non dualistica può esserci di aiuto nella nostra quotidianità, per esempio quando magari ci ritroviamo di fronte a un bivio dove dobbiamo prendere delle decisioni.

Nella maggior parte dei casi, crediamo che la scelta sia inevitabilmente o bianco o nero ma in realtà, non è così proprio così.  Ci sono infiniti modi di credere, di fare e di esplorare.  Il bianco e il nero esistono, ma tra i due c’è una scala di grigio infinita. Possiamo vedere la vita attraverso una lente dove tutti i paradossi sono possibili e tramite la quale abbiamo la capacità di accogliere tutto. Riconoscere questa gamma di possibilità come parte di un unico arazzo è uno dei tanti modi per portare la filosofia non dualistica a un livello pratico. Sul tappetino di yoga, attraverso il nostro corpo fisico, attraverso la nostra esperienza personale impariamo come fare questo passaggio dalla teoria alla pratica!